La nascita e la diffusione dei casinò online: quali scegliere e perché

Anche il mondo del gioco d’azzardo si è adeguato al cambiamento epocale della tecnologia applicata all’informatica, dapprima con l’evoluzione delle slot, divenute ormai più elettroniche e performanti, e poi con la nascita e la diffusione dei casinò online.

La prima comparsa e la successiva diffusione

Nascono nel primo decennio degli anni 2000, una delle prime case di sviluppo è la Playtech e la Microgaming, entrambe attualmente tra le più grandi e ricche del mondo.

Dopo la loro nascita i casinò online si sono subito attivati per migliorare i sistemi di gioco e renderli più sicuri, oltre che far viaggiare le transazioni su connessioni protette. Visto il successo riscontrato sono nate tantissime altre case che hanno permesso la diffusione di questa tipologia di casinò a livello mondiale.

Non hanno nulla da invidiare, a livello di gioco, ai casinò “tradizionali”. Anzi, in qualche circostanza li superano in quanto presentano una scelta di giochi ancora più vasta: dalle classiche slot, alle roulette, passando per poker, blackjack e offrendo persino videopoker, che permettono di giocare dal vivo con i croupier.

Costi, iscrizione e funzionamento

Per iscriversi alle sale da gioco online servono pochi semplici passaggi, oltre ad avere un conto corrente bancario.

Molti portali non fanno pagare l’iscrizione, altri permettono di iscriversi con una piccola quota, ma in ogni caso questi pochi soldi spesi in fase di iscrizione vengono subito recuperati grazie ai vari bonus di benvenuto offerti dai diversi siti.

Completata la fase di registrazione è tutto pronto per giocare, c’è solo da scegliere la tipologia di gioco e avviare la partita.

Quali sono i siti più affidabili

La scelta di un portale piuttosto che un altro deve essere fatta con criterio, in fondo si sta investendo denaro e quindi si deve essere sicuri di fare la scelta giusta.

L’organo dello Stato Italiano che gestisce il monopolio del gioco d’azzardo è l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, il cui acronimo è AAMS.

Questo regola e gestisce tutte le lotterie, le scommesse e i giochi online, intervenendo contro le strutture illegali.

Quindi un primo passo è quello di controllare se il sito al quale ci si vuole iscrivere presenta il logo dell’AAMS, questo dà al giocatore una tutela completa, in quanto attesta che il portale è legale. Inoltre, l’AAMS assicura la tassazione automatica dei guadagni dal gioco d’azzardo, togliendo quindi ai giocatori il pensiero i dover dichiarare al fisco le proprie vincite.

Un altro accorgimento che è possibile adottare è quello di non rivolgersi a siti sconosciuti, con poco traffico o che propongono offerte di gioco troppo “vantaggiose”.

I migliori e più affidabili in Italia

Dalla nascita dei casinò online, in Italia, sono nati diversi portali di gioco, mentre altri portali già esistenti hanno ampliato il proprio catalogo di gioco, implementando anche i classici giochi da casinò. Come è possibile visionare anche qui, i migliori portali sono Snai, Star Casinò e William Hill dove è possibile registrarsi con piccole somme di denaro e ricevere anche dei bonus di benvenuto.

Ovviamente va ricordato che il gioco d’azzardo è vietato ai minori di 18 anni e che il gioco, in quanto tale, deve essere trattato come forma di intrattenimento.